Questionario: “Violenza sugli operatori sanitari”

La violenza sugli operatori sanitari è un fenomeno che sta registrando una crescita preoccupante, ma viene ancora notevolmente sottostimato e sottovalutato in quanto le vittime tendono a non denunciare gli episodi.

Gli episodi di violenza comportano per gli operatori sanitari conseguenze spesso gravi e che non si limitano al momento dell’aggressione, fisica o verbale ma che si trascinano nel tempo, con importanti ricadute sulla sfera psichica, con forme di ansia e depressione e di minore soddisfazione nell’attività lavorativa quotidiana.

l’89,6% degli operatori sanitari è stato coinvolto, nel corso della sua attività, in episodi di violenza fisica, verbale o psicologica.

Purtroppo le aziende non dispongono di strutture ad hoc per occuparsi della materia e per questo molti episodi rimangono in un cono d’ombra.

Medici e infermieri finiscono quindi per sentirsi abbandonati.

La mission dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Avellino, in sinergia con tutti gli OPI della Campania, é quello di documentare episodi di violenza a danno degli operatori sanitari, al fine di censire gli stessi e cercare di arginare il problema attraverso una campagna di comunicazione da proporre su tutto il territorio regionale.

Si chiede pertanto di compilare il questionario (redatto da FNOMCeO), al seguente link.

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSeleMxYeuALQ-ENDu6gQGNbnzBXfxy9b2Bzk9ABSYLECLPiIQ/viewform?usp=pp_url

Grazie per la collaborazione

Potrebbe interessarti anche...

OPI Avellino